EFFETTI SONORI

In una lavorazione professionale come quelle cinematografiche o televisive la colonna effetti (per noi effetti sonori), comprende: ambienti, speciali e sala. Gli ambienti e speciali li abbiamo raggruppati nella voce del sito chiamata “effetti sonori”, la sala è una voce aggiuntiva che spiegheremo successivamente perché l’abbiamo separata.

Ambienti: la parola già fa intuire di cosa si tratta, con questa lavorazione rimettiamo degli effetti coerenti con l’ambiente che la scena ci suggerisce; ma come prima nel montaggio dialoghi li abbassate il più possibile e poi li rimettete? La risposta è SI!, questo perché avere la possibilità di poter gestire il dialogo e gli effetti in modo separato e soprattutto sia in stereo che mono ci da una profondità sonora maggiore, e poi nessuno vi vieta di chiederci un ambiente particolare.

Speciali: questi sono tutti quegli effetti sonori non statici, ad esempio un passaggio sonoro di una macchina, un’ambulanza, uno sparo e così via.